In questa pagina voglio discorrere di una compagna di viaggio che mi sono ritrovata al fianco, strada facendo.

Voglio condividere con chi vorrà o ne avrà interesse le mie avventure di malata di endometriosi, le mie scoperte, i miei rimedi, i miei consigli, i miei dubbi, i miei problemi e le mie paure.

Chi ne è affetta lo sa meglio di me, non è un percorso facile, ma ricordate sempre che noi non siamo la nostra malattia. Ce la portiamo dietro inevitabilmente, ma non siamo lei. Inutile combatterla in maniera aggressiva arrabbiandoci, la via dell’accettazione è la via migliore, per quanto riguarda la mia esperienza diretta. Mi evita inutili nervosismi, mi dà la calma che serve nei momenti no, mi aiuta a comprendere il cambiamento. La mia vita ormai è questa e così devo andare avanti.

Allego i tre post che ho scritto a riguardo dalla nascita del blog, presto ne arriveranno altri.

 

https://aspettandolalbaa.wordpress.com/2013/03/06/dolore-e-silenzio-mai-piu/

https://aspettandolalbaa.wordpress.com/2014/03/15/rompiamo-il-silenzio/

https://aspettandolalbaa.wordpress.com/2013/03/10/endometriosi-fare-qualcosa-si-puo/

https://aspettandolalbaa.wordpress.com/2015/03/02/endo-che/

https://aspettandolalbaa.wordpress.com/2015/03/04/endometriosi-e-alimentazione/

 

Annunci