8182YLXmJYL__SL1500_

promosso! 😀

L’ultimo libro che ho letto è “Dimmi che ti dispiace” di Dawn French. Mi è stato prestato da mia zia  Gi, la mia fornitrice ufficiale di romanzi. Ha un fiuto per prendere libri a caso, che poi risultano godibili e interessanti, che non posso che eleggerla pusher di libri dell’anno.

 

Ho iniziato a leggerlo in piscina, nella mezz’ora di relax dopo che ho finito di nuotare e mi è piaciuto. Il titolo può far pensare a un romanzo d’amore, ma non è proprio così. Ovviamente non vi accennerò alla trama, perché il bello di questo libro è scoprirlo, pagina dopo pagina, con i suoi colpi di scena.

Non conoscevo né l’autrice, né la casa editrice e ho deciso di provare altri libri editi da loro, mi pare  sia stato un buon inizio.

La storia parla di Silvia, la protagonista, intorno alla quale si intrecciano le storie di altri personaggi, tutti legati a lei. Sono caratterizzati molto bene e ci sono delle parti umoristiche che mi han fatto ridere di gusto, nonostante la storia non sia di per sé allegra.

Provate a leggerlo e mi direte, il bello di questo testo sono proprio le sorprese che vengono distribuite con sapienza, per dare ritmo alla storia.

L’unico neo sono le parti dedicate all’ex marito Ed: le ho trovate un po’ noiose e meno scorrevoli del resto, ma ciò non toglie che questo sia un romanzo adatto da portarsi al mare, per leggerlo sotto l’ombrellone.

 

Dimmi che ti dispiace, Dawn French, Leggere Editore.

Annunci