Oggi vi voglio parlare di un luogo che porto nel cuore, di cui avrei bisogno per rilassarmi e per stare meglio, dimentica di tutti i problemi e i malanni che mi accompagnano ogni giorno.

L’ho scoperto qualche anno fa, grazie alla mia amica Daria che ci capitò per caso, e da allora è diventato il mio piccolo rifugio a poche ore di macchina da qui.

009

il panorama dal balcone

Si tratta di un bed and breakfast dal nome che è tutto un programma: “Il rifugio delle sirene.”

 

026

vista dalla terrazza

http://www.rifugiodellesirene.it/

 

Si trova a Genova e coniuga la riservatezza di un luogo incantato, nel bel mezzo di una straordinaria città marinara, con la possibilità di usufruire di tutti i divertimenti che una metropoli di mare può offrire. Si trova nelle vicinanze di Boccadasse, altro luogo da scoprire per l’autentico sapore di storia che trasmette. E’ vicinissimo, quattro passi quattro, alla spiaggia libera di Vernazzola e poco dopo inizia la fantastica passeggiata di Nervi.

 

Da quando ci sono andata la prima volta, ho continuato a tornarci,  anche per la gentilezza e il calore che il principe di Vernazzola( il proprietario) e Claudia, con il marito, sanno trasmettere.

Con Claudia è nata una bella amicizia, rafforzata dal fatto che è nata il mio stesso giorno e mi capisce al volo!

Gli aneddoti del principe, raccontati al tramonto sulla terrazza, vi faranno fare quattro sane risate e vi insegneranno qualcosa in più su una città interessante come Genova.

 

946483_473430479392559_990714120_n

colazione in terrazza 🙂

La fortuna di questo paradiso è la location: una villa terrazzata sul mare, con tanto di torre saracena ristrutturata, entro la quale si può alloggiare. Il panorama al tramonto è mozzafiato, e ti dà la possibilità di vivere, per qualche giorno, a diretto contatto con il mare, che ti culla mentre dormi e ti fa compagnia mentre prendi il sole in terrazza.

030

l’alba

Con l’accesso diretto al mare, sempre cristallino, e la spiaggia a pochi passi, è un luogo perfetto per rilassarsi e godersi il mare.

 

Mi manca già e non vedo l’ora che a Riccardino Fuffolo venga voglia di andarci, così mi porta!!!( e quando leggerà grufolerà come suo solito)

 

034

Riccardino Fuffolo

Vi consiglio caldamente di approfittarne per farvi qualche giorno di relax, per scoprire una città marinara, per prendervi un treno( la stazione è a 5 minuti a piedi o poco più) e visitare Portofino o le 5 Terre, per godervi i caruggi in centro, per farvi un giro di shopping( per chi può ci sono un sacco di negozi interessanti), per andare a cena in qualche trattoria genovese e mangiare kg di pesce, per regalarvi il meritato relax in questa lunga estate capricciosa, in cui il sole si dimostra avaro e l’aria di mare diventa un toccasana!

Annunci